TUV Sud certifica la sicurezza SIL 3 e PLd per il dispositivo P-MoVoc

Il nuovo dispositivo di protezione P-MoVoC ottiene la certificazione TUV-Sud per lo standard di sicurezza SIL-3 e PLd secondo IEC EN 62061 e UNI EN ISO 13849-1.

Il dispositivo di protezione P-MoVoc, da connettere ai motori a de flussaggio profondo Phase Motion Control, garantisce che la tensione generata dal motore in rotazione, a qualunque velocità, non ecceda mail un valore predeterminato e compatibile con le caratteristiche di sicurezza ed operatività dell’azionamento. Il MoVoc quindi protegge integralmente azionamento e macchina da eventi di guasto azionamento o sconnessione accidentale con il motore in servizio ad alta velocità. Il MoVoc rimpiazza quindi con vantaggio operativo e di sicurezza intrinseca altri dispositivi più limitati prodotti da terze parti e ne supera le limitazioni che gli stessi determinavano sull’applicazione in termini di velocità massima o di Kt elevati. Grazie al MoVoc, oggi sono possibili applicazioni con gamma a potenza costante superiori a 1:4, applicazioni in precedenza non realizzabili a causa delle limitazioni dei normali dispositivi di sicurezza commerciali; già oggi i motori speciali Phase Motion Control raggiungono gamme a potenza costante superiori ad 1:10. Il dispositivo P-MoVoC è disponibile in tre grandezze per correnti di corto circuito di 40,80 e 200 A è è realizzato in grado di protezione IP 56 per renderne possibile il montaggio anche all’esterno del quadro elettrico, con vantaggio in termini di flessibilità applicativa.

Posted on gennaio 31, 2015 in News

Back to Top